Nome utente:

Password:

Gen 22, 2018, 02:33:13 pm

Autore Topic: CODEX GALATTICO: NOZIONI DI BASE  (Letto 6783 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Afterlife

  • Moderatore
  • Utente fedele
  • *
  • Post: 478
  • Armi: Fucile particellare
  • Moralità:
    Neutrale
Re:CODEX GALATTICO: NOZIONI DI BASE
« Risposta #15 il: Mar 12, 2013, 04:29:07 pm »
Gerarchia Militare dell'Alleanza dei Sistemi

L'esercito dell'alleanza dei sistemi umana è fonte di grande preoccupazione per le altre specie della galassia. Spesso considerati irrequieti, avidi e troppo impulsivi, gli umani hanno sfidato apertamente il potere assoluto delle specie del consiglio. Dopo appena due anni dal primo incontro con i turian, l'allenza creò delle imponenti flotte di navi da guerra e rinnovò completamente le proprie tattiche di battaglia ispirandosi a quelle nemiche. Le operazioni militari dell'esercito dell'alleanza prevedono l'utilizzo di diverse tipologie di armi. I suoi punti di forza sono il fuoco di supporto, la flessibilità e la rapidità di azione. E' una forza armata volontaria piuttosto piccola rispetto a quella delle principali specie della galassia. Infatti, meno del 3% degli umani si offre volontario per prestare servizio, una percentuale di gran lunga inferiore a quella delle altre specie. La scarsità di uomini dell'alleanza viene compensata dal supporto di sofisticate intelligenze virtuali (IV), da grandi quantità di armi di supporto (droni, artiglieria, contromisure elettroniche), dall'estrema mobilità delle squadre e dall'iniziativa individuale.
"The chances of surviving are... slim"


Offline Afterlife

  • Moderatore
  • Utente fedele
  • *
  • Post: 478
  • Armi: Fucile particellare
  • Moralità:
    Neutrale
Re:CODEX GALATTICO: NOZIONI DI BASE
« Risposta #16 il: Mar 12, 2013, 04:43:37 pm »
Spettri

Noti in tutta la galassia, gli Spettri sono agenti militari d'èlite rigorosamente selezionati, soprattutto tra i candidati delle specie del consiglio. Gli spettri godono di libertà e poteri di gran lunga superiori a quelli garantiti dai semplici diritti di cittadinanza, e ciò gli consente di accedere a informazioni e località estremamente riservate. Gli spettri sono autorizzati e preparati ad affrontare qualsiasi minaccia alla stabilità della comunità galattica. Spesso agiscono al di fuori delle leggi galattiche, usando qualsiasi mezzo necessario per preservare l'ordine e la sicurezza. I candidati che hanno l'onore di essere accettati tra gli spettri ricevono l'addestramento più avanzato in assoluto nella propria specialità (combattimento, biotica o tecnologia) dai maggiori esperti delle specie della cittadella. Gli spettri hanno accesso all'equipaggiamento più sofisticato della galassia, possono utilizzare liberamente i sistemi di comunicazione e tenersi in contatto con le istituzioni più importanti, compreso lo stesso consiglio della cittadella. Gli spettri rispondono del proprio operato unicamente al consiglio. Anche se talvolta ricevono incarichi o missioni specifiche, in genere hanno l'autorità per perseguire il loro fine ultimo, ossia la difesa della stabilità galattica. Di solito lavorano da soli o in gruppi di due o tre agenti, viaggiando per la galassia e risolvendo crisi di varia natura. La loro reputazione può variare molto: alcuni sono considerati killer spietati, altri dei modelli da imitare. A ogni modo, il loro tratto comune e distintivo è l'abilità di portare sempre a termine la propria missione... in un modo o nell'altro. L'intervento di uno spettro è meno ostile e intrusivo dello schieramento di un contingente militare, e indica l'interesse del consiglio nei confronti di una particolare situazione. Spesso vengono inviati nelle "zone calde" per negoziare un trattato di pace o eliminare brutalmente la fazione aversaria; l'esito dipende dalle caratteristiche e dalla reputazione dello spettro selezionato per l'incarico.
"The chances of surviving are... slim"


Offline Afterlife

  • Moderatore
  • Utente fedele
  • *
  • Post: 478
  • Armi: Fucile particellare
  • Moralità:
    Neutrale
Re:CODEX GALATTICO: NOZIONI DI BASE
« Risposta #17 il: Mar 12, 2013, 04:56:56 pm »
Principali corporazioni attive nella galassia

Oltre alle organizzazioni governative ufficiali, è importante conoscere le principali corporazioni private della galassia. Ecco un breve elenco delle compagnie più importanti.
Binary Helix (BH) Leader nel campo dell'ingegneria e della biotecnologia. E' particolarmente attiva su Noveria, un pianeta che offre ottima protezione contro luddisti, sostenitori della superiorità organica e altri gruppi fondamentalisti.
Conatix Industries Una compagnia specializzata in impianti biotici, principalmente quelli che consentono l'uso di poteri telecinetici.
Servizio Controllo Rischi Elanus (SCRE) Un'agenzia di sicurezza privata che offre un'ampia gamma di servizi, dalla gestione di un singolo evento pubblico alla protezione di compagnie e navi con mercenari professionisti. Inoltre, la Elanus produce una serie di armi letali e non-letali.
ExoGeni Corporation Compagnia che ha finanziato l'insediamento di numerose colonie umane per promuovere l'esplorazione della galassia. Si è assicurata i diritti di sfruttamento di pianeti che potrebbero avere risorse o resti di tecnologie aliene non ancora scoperte.
Nashan Stellar Dynamics Una corporazione umana che produce componenti per navi spaziali.
Corporazione per lo Sviluppo di Noveria (CSN) Una holding che ha occupato il pianeta Noveria per conto di una ventina di importanti società del settore dell'alta tecnologia.
Synthetic Insights, Ltd. Una delle quattro corporazioni autorizzate dal consiglio della cittadella a sviluppare programmi di intelligenza artificiale. Molto attiva su Noveria, dove l'estrema sicurezza consente di condurre esperimenti senza disturbi da parte di organizzazioni ostili.
"The chances of surviving are... slim"


Offline Afterlife

  • Moderatore
  • Utente fedele
  • *
  • Post: 478
  • Armi: Fucile particellare
  • Moralità:
    Neutrale
Re:CODEX GALATTICO: NOZIONI DI BASE
« Risposta #18 il: Mar 12, 2013, 05:09:25 pm »
Interazioni tra umani e altre specie

La conoscenza delle altre culture può favorire enormemente l'interazione costruttiva e pacifica tra le varie specie della galassia. Si possono trarre insegnamenti utili anche dalla storia delle civiltà estinte, come per esempio quella dei rachni. Questi sforzi sono fondamentali se si vuole creare un clima di comprensione reciproca e scongiurare nuovi conflitti armati nel Braccio di Perseo della galassia. Uno degli aspetti che abbiamo monitorato negli organi di informazione non-umani è la loro percezione dell'umanità. Oltre a sforzarci di comprendere le altre specie, per moi è altrettanto importante valutare come veniamo visti da coloro che consideriamo "alieni". La nostra Guerra del Primo Contatto con i turian segnò la fine di quasi 1200 anni di pace galattica ininterrotta. A torto o a ragione, per questo gli umani vengono ancora considerati aggressivi e pericolosi da molti media alieni, delle mine vaganti che mettono a repentaglio la stabilità della galassia. Dobbiamo fare il possibile affinchè i nostri sforzi diplomatici e la nostra ambasciata sulla cittadella, aperta appena 20 anni fa, possano migliorare la nostra immagine. Molte altre specie nutrono nei confronti dell'alleanza dei sistemi umana e delle sue flotte una profonda ammirazione, che talvolta sconfina nel timore. Dopo la Guerra del Primo Contatto, il fatto che una specie giovane come quella umana avesse dato del filo da torcere ai turian, considerati i più potenti della galassia dal punto di vista militare, suscitò grandissimo clamore. La nostra espansione nella grande comunità galattica, nel tentativo di ritagliarci un ruolo di primo piano, deve fare i conti con tutti questi aspetti. Dobbiamo evitare di alimentare la reputazione di nuovi arrivati indifferenti, senza rinunciare alle opportunità di espandere la nostra influenza. Come in tutte le grandi imprese, la conoscenza è potere. Studia bene.
"The chances of surviving are... slim"


Offline Afterlife

  • Moderatore
  • Utente fedele
  • *
  • Post: 478
  • Armi: Fucile particellare
  • Moralità:
    Neutrale
Re:CODEX GALATTICO: NOZIONI DI BASE
« Risposta #19 il: Mar 12, 2013, 05:29:12 pm »
Asari



(Plurale: Asari) Le Asari sono una specie umanoide unicamente di sesso femminile nota per la sua saggezza, la sua intelligenza e le avanzate capacità biotiche. Essendo state le prime a scoprire la cittadella, le asari hanno un ruolo speciale nella comunità galattica moderna. Anche se la loro sicurezza può risultare eccessiva, al limite dell'arroganza, le asari compiono spesso gesti altruistici e generosi, tanto che le altre specie desiderano sempre consultarsi con loro prima di prendere una decisione importante. La struttura cellulare delle asari possiede delle eccezionali capacità rigenerative. Pur non potendo guarire dalle ferite in modo sensibilmente più rapido rispetto alle altre specie, molte di loro riescono a raggiungere i 1000 anni d'età. Anche se appartenenti a un solo genere, non sono asessuate come le forme di vita unicellulari. Sono tutte di sesso femminile. Ogni asari fornisce due copie dei propri geni alla nuova nascitura. Il secondo set genetico viene modificato durante il particolare processo di "fusione", unico in tutta la galassia. Durante la fusione, le asari adeguano volontariamente gli stimoli elettrici del proprio sistema nervoso a quelli del partner, indipendentemente dal sesso o dalla specie di quest'ultimo. Quando è in stato di eccitazione sessuale, il sistema nervoso delle asari invia e riceve impulsi direttamente attraverso la pelle. In pratica, la asari e il suo partner diventano per breve tempo un unico sistema nervoso. Questo metodo di riproduzione è il motivo per cui quasi tutte le asari sono biotiche eccezionali. La loro abilità di controllare volontariamente gli impulsi nervosi è molto simile a quella che si apprende durante l'addestramento biotico. Le asari credono che le qualità migliori delle proprie figlie provengano sempre dal "padre", anche se non è mai stato dimostrato scientificamente. Le asari vivono per secoli attraversando tre stadi vitali. Nel primo stadio, quello della giovinezza, esplorano la galassia e interagiscono con altre specie per accrescere le proprie conoscenze; nel secondo prendono il nome di "Matrone" e iniziano a riprodursi; nello stadio finale diventano "Matriarche" e smettono di generare figlie, assumendo il ruolo di leader e consigliere al vertice della società asari. La transizione da uno stadio vitale all'altro non è legato all'età, ma avviene quando una asari decide di evolversi ritenendo di aver raggiunto un adeguato livello di saggezza.
« Ultima modifica: Mar 18, 2013, 10:07:32 pm da Afterlife »
"The chances of surviving are... slim"


Offline Afterlife

  • Moderatore
  • Utente fedele
  • *
  • Post: 478
  • Armi: Fucile particellare
  • Moralità:
    Neutrale
Re:CODEX GALATTICO: NOZIONI DI BASE
« Risposta #20 il: Mar 18, 2013, 09:36:46 pm »
Elcor



(Plurale: Elcor) Gli Elcor sono esseri di grandi dimensioni e dal volto appiattito con lunghi arti che toccano terra. Sono membri della cittadella, ma non hanno un seggio nel consiglio. Gli elcor si affidano prevalentemente al linguaggio del corpo e ai feromoni per comunicare tra loro, usando la postura, la posizione degli arti e gesti impercettibili per creare sfumature semantiche che nessun altra specie della galassia può comprendere.
La lingua degli elcor: utilizzando questo sofisticato sistema gestuale, gli elcor non hanno mai sviluppato un apparato vocale in grado di riprodurre le varie sfumature emotive. Il loro tono di voce è sempre neutrale e monocorde, qualunque sia il loro umore. Consapevoli che questa loro particolarità può creare spiacevoli malintesi con altre specie, gli elcor sottolineano spesso il loro stato d'animo con aggettivi molto chiari e definiti.
Esempio: "No, con sincera ammirazione, credo che sia molto più intelligente. E' molto celebre tra gli umani. Ironico, se fossi stato più attento lo avresti saputo anche tu."
"The chances of surviving are... slim"


Offline Afterlife

  • Moderatore
  • Utente fedele
  • *
  • Post: 478
  • Armi: Fucile particellare
  • Moralità:
    Neutrale
Re:CODEX GALATTICO: NOZIONI DI BASE
« Risposta #21 il: Mar 18, 2013, 09:44:23 pm »
Geth



(Plurale: Geth) I Geth sono una specie umanoide bipede di IA collegate in rete e stabilitasi nei Sistemi Terminus. Furono creati circa 300 anni fa dai Quarian per ricoprire il ruolo di operai e soldati a basso costo. Non appena i geth mostrarono i primi segni di ribellione, i quarian decisero di sterminarli tutti. Ma i geth riuscirono a sconfiggere i propri creatori. Questa vicenda portò a una repressione legale e sistematica di tutte le intelligenze artificiali presenti nella comunità galattica. Una nebulosa oscura formata da gas e pulviscolo, chiamata Velo di Perseo, separa lo spazio dei geth dai sistemi terminus. Per questo le attività dei geth nei loro sistemi rimangono in larga parte sconosciute.
"The chances of surviving are... slim"


Offline Afterlife

  • Moderatore
  • Utente fedele
  • *
  • Post: 478
  • Armi: Fucile particellare
  • Moralità:
    Neutrale
Re:CODEX GALATTICO: NOZIONI DI BASE
« Risposta #22 il: Mar 18, 2013, 09:54:52 pm »
Hanar



(Plurale: Hanar) Gli Hanar sono una specie luminescente simile alle meduse terrestri. In effetti, il termine "medusa" è considerato un grave insulto per un hanar. Sono membri della cittadella, ma non hanno un seggio al consiglio. Moltissimi hanar venerano i prothean (che loro chiamano "illuminati") per via delle numerose rovine sparse su Kahje, il loro pianeta natale. Credono che questa antica specie li abbia elevati culturalmente insegnandoli l'arte del linguaggio e della conversazione.
La lingua degli hanar: gli hanar sono noti per la loro eccessiva cortesia e il loro modo di parlare preciso e scrupoloso. Solo piccole e isolate enclavi commerciali aliene possono insediarsi sui pianeti degli hanar, dato che questi ultimi tollerano a fatica il linguaggio "improprio" delle altre specie. Per questo, gran parte della comunità galattica li considera degli snob arroganti.
I nomi degli hanar: tutti gli hanar hanno due nomi. Il nome "manifesto" è noto a tutti, mentre quello "spirituale" viene usato solo nelle relazioni più intime e confidenziali. In una conversazione con qualcuno che conosce solo il loro nome manifesto, non si riferiscono mai a se stessi parlando alla prima persona singolare, cosa che sarebbe considerata maleducata. In queste occasioni preferiscono utilizzare espressioni come "il sottoscritto" o ricorrere alla forma impersonale.
"The chances of surviving are... slim"


Offline Afterlife

  • Moderatore
  • Utente fedele
  • *
  • Post: 478
  • Armi: Fucile particellare
  • Moralità:
    Neutrale
Re:CODEX GALATTICO: NOZIONI DI BASE
« Risposta #23 il: Mar 18, 2013, 10:00:10 pm »
Custodi



(Singolare: Custode) I Custodi sono una specie insettoide molto docile e dai molteplici arti noti per la loro attitudine al lavoro estremamente metodica. Ricordano una razza di afidi intelligenti, che servono esclusivamente per mantenere e curare la cittadela. Muti ma estremamente intelligenti, i custodi comunicano tra loro utilizzando immagini telepatiche. Essendo del tutto innocui e concentrati unicamente sulle loro mansioni, sono quasi invisibili per le altre specie della cittadella. Loro stessi restano indifferenti nei confronti degli alieni, anche se hanno dimostrato una certa tendenza ad aiutare i nuovi arrivati a integrarsi a bordo della stazione.
"The chances of surviving are... slim"


Offline Afterlife

  • Moderatore
  • Utente fedele
  • *
  • Post: 478
  • Armi: Fucile particellare
  • Moralità:
    Neutrale
Re:CODEX GALATTICO: NOZIONI DI BASE
« Risposta #24 il: Mar 18, 2013, 10:07:06 pm »
Krogan



(Plurale: Krogan) I Krogan sono rettili massicci e brutali, con la fama di guerrieri crudeli e spietati. Spesso considerati i "cattivi" della galassia, sembrano nutrire un odio profondo nei confronti di quasi tutte le specie. Possono vivere centinaia di anni e un tempo riuscivano a riprodursi in gran numero, tanto che erano diventati la specie più numerosa e a più rapida diffusione della galassia. Durante la Rivolta dei Krogan, tuttavia, i turian decimarono la loro popolazione e impiegarono un'arma biologica per ridurre il loro tasso di natalità allo 0,1 %.
« Ultima modifica: Mar 18, 2013, 11:10:03 pm da Afterlife »
"The chances of surviving are... slim"


Offline Afterlife

  • Moderatore
  • Utente fedele
  • *
  • Post: 478
  • Armi: Fucile particellare
  • Moralità:
    Neutrale
Re:CODEX GALATTICO: NOZIONI DI BASE
« Risposta #25 il: Mar 18, 2013, 10:26:20 pm »
Quarian



(Plurale: Quarian) I Quarian sono nomadi con sembianze umanoidi più bassi e leggermente più snelli degli umani. Il loro abbigliamento tipico è formato da numerosi indumenti di ogni foggia o dimensione che li coprono interamente, mentre i loro volti sono nascosti da occhialoni e maschere di respirazione. Alcuni credono che i quarian siano in realtà degli esseri cibernetici, capaci di sopravvivere per breve tempo nel gelido vuoto spaziale. Secondo altri, si sono semplicemente abituati a vivere nelle loro trasandate stazioni spaziali di fortuna, al punto di non togliersi mai le loro tute di sopravvivenza. Tutto ciò che possiedono o che indossano ha un aspetto logoro e malandato. Sono stai i quarian a creare l'intelligenza artificiale dei geth. Non appena i geth mostrarono i primi segni di ribellione, i quarian decisero di sterminarli tutti. Mai i geth vinsero la guerra, costringendo i loro creatori a vivere a bordo di un'enorme flotta malconcia in perenne movimento. I quarian vengono visti con diffidenza da molte specie della galassia, sia per il loro nomadismo sia per aver creato i pericolosi e misteriosi geth.
I nomi dei quarian: nome proprio + "Nar" (figlio di) o "Vas" (membro dell'equipaggio di) + nome della nave.  I giovani quarian vengono identificati come figli di una nave o di una colonia pur possedendo il suffisso "Nar". Invece, i quarian che hanno completato il loro rito di passaggio e che si sono conquistati un posto sulla nave o sulla colonia usano "Vas" al posto di "Nar".
"The chances of surviving are... slim"


Offline Afterlife

  • Moderatore
  • Utente fedele
  • *
  • Post: 478
  • Armi: Fucile particellare
  • Moralità:
    Neutrale
Re:CODEX GALATTICO: NOZIONI DI BASE
« Risposta #26 il: Mar 18, 2013, 10:33:59 pm »
Rachni



(Plurale: Rachni) Anche se oggi sono ormai estinti, un tempo i Rachni furono una grave minaccia per la pace galattica. Creature insettoidi intelligenti e in grado di viaggiare nello spazio, i rachni conquistarono numerosi pianeti nei loro remoti sistemi. Hanno un aspetto terrificante e possono maneggiare armi, anche se in battaglia preferiscono utilizzare le loro code micidiali. I rachni sono potenti guerrieri guidati da un'intelligenza collettiva e che rispondo solo alla regina che li ha generati. La loro missione durante la Guerra dei Rachni era semplice: conquistare e colonizzare nuovi mondi per stabilire nuove "tane" e spazzare via le altre specie. L'attivazione del portale galattico che collegava i sistemi dei rachni al resto della galassia scatenò un nuovo, terribile nemico contro le specie del consiglio e i loro alleati. Dopo questo tragico evento della storia galattica, gran parte delle specie attivano solo i portali galattici di cui si conosce la destinazione.
"The chances of surviving are... slim"


Offline Afterlife

  • Moderatore
  • Utente fedele
  • *
  • Post: 478
  • Armi: Fucile particellare
  • Moralità:
    Neutrale
Re:CODEX GALATTICO: NOZIONI DI BASE
« Risposta #27 il: Mar 18, 2013, 10:45:36 pm »
Salarian



(Plurale: Salarian) I Salarian sono esseri muscolosi e simili ai camaleonti terrestri con un'aspettativa di vita relativamente breve (40 anni al massimo). Per questo sono costretti a riprodursi molte volte per garantire la sopravvivenza della specie. Dato che il 90% dei salarian è di sesso maschile, le femmine ricoprono un ruolo di grande prestigio nella loro società. I salarian furono la seconda razza a unirsi al consiglio. Scoprirono la cittadella durante le loro missioni di esplorazione nello spazio. Subito dopo furono invitati a unirsi al consiglio dalle asari, le quali pensarono che un'alleanza avrebbe portato più benefici di un conflitto per mantenere il controllo della stazione. I salarian sono noti per le loro avanzate conoscenze tecnologiche e le abilità di spionaggio e raccolta di informazioni. Sebbene siano rapidi, scaltri e sempre informati su tutto, i salarian sono generalmente onesti e sinceri, tanto che godono di una buona reputazione presso quasi tutte le specie della galassia.
I nomi dei salarian: mondo natale + nazione + città + distretto + nome del clan + nome personale. Nella vita di tutti i giorni utilizzano solo il nome personale e quello del clan, entrambi validi per farsi riconoscere o interagire con altre specie. Per esempio, se il nome completo di un salarian è "Gorot II Heranon Mal Dinest Got Inoste Ledra" (Gorot II=mondo natale; Heranon=nazione; Mal Dinest=città; Got=distretto), verrà chiamato o Inoste (nome del clan) o Ledra (nome personale).
« Ultima modifica: Mar 19, 2013, 05:56:51 pm da Afterlife »
"The chances of surviving are... slim"


Offline Afterlife

  • Moderatore
  • Utente fedele
  • *
  • Post: 478
  • Armi: Fucile particellare
  • Moralità:
    Neutrale
Re:CODEX GALATTICO: NOZIONI DI BASE
« Risposta #28 il: Mar 18, 2013, 10:49:40 pm »
Turian



(Plurale: Turian) I Turian sono una delle tre specie con un seggio nel consiglio della cittadella. La loro società autocratica è fondata sulla disciplina e su una concezione di onore personale e collettivo estremamente radicata. Oggi i turian sono il "braccio armato" del consiglio e utilizzano il loro imponente esercito per difendere la pace e l'ordine nella galassia contro la pirateria e altre minacce esterne. Il loro pianeta natale è Palaven.
"The chances of surviving are... slim"


Offline Afterlife

  • Moderatore
  • Utente fedele
  • *
  • Post: 478
  • Armi: Fucile particellare
  • Moralità:
    Neutrale
Re:CODEX GALATTICO: NOZIONI DI BASE
« Risposta #29 il: Mar 18, 2013, 10:57:50 pm »
Volus



(Plurale: Volus) I Volus hanno una corporatura bassa e tozza. Quando sono lontani dal loro pianeta natale, indossano abiti pesanti e particolari respiratori. Sono membri della cittadella, ma non hanno un seggio nel consiglio. I Volus sono formalmente controllati dai turian, pur godendo della massima libertà e indipendenza. Considerato lo scarso interesse dei turian nei confronti delle questioni economiche e finanziarie, i volus svolgono il ruolo di banchieri e commercianti nella loro società.
I nomi dei volus: I volus hanno tutti due nomi, ma nessuno di essi è un nome di famiglia. Nella loro cultura, infatti, è impossibile "possedere" una persona, quindi un genitore non può avanzare alcun diritto di "proprietà" nei confronti dei proprio figli. I nomi dei volus sono in genere molto semplici, formati al massimo da 3-4 sillabe. Esempio: Dor Korkan, Barla Von, Col Alal.
La lingua dei volus: i volus tendono a riferirsi ai membri delle altre specie citando il loro mondo natale. Esempio: "Non sapevo che anche i terrestri fossero stati accettati tra gli spettri."
"The chances of surviving are... slim"


 

SMF 2.0.11 | SMF © 2015, Simple Machines
Enotify by CreateAForum.com
| DarkBreak by DzinerStudio
Tutti i contenuti di questo forum sono opera originale©2012/14 MassEffectlegion.com by ellieshep
Se ne vieta la copia anche parziale al di fuori dello stesso.